fbpx [Salta al contenuto]
Tessuti drapperia uomo e donna di alta qualità | new tess

Glossario tessuti per abito da uomo

Il mondo dei tessuti per uomo è vasto e vario. Cotone o lana? Lino o seta? Quale sarà il più adatto? Ecco una guida completa di tutti i tessuti utilizzati per creare abiti, giacche o pantaloni da uomo, con consigli e indicazioni riguardo a quale materiale è più adatto per la creazione dei diversi capi di abbigliamento. 

Cammello

La lana di cammello è un tessuto forte, brillante, liscio, caldo e leggero allo stesso tempo. Si ottiene dal sottopelo dell’omonimo animale che in primavera si stacca naturalmente e viene recuperata dai raccoglitori di pelo che seguono le carovane.

Materiale d’elezione per cappotti e giacche, ma adatto anche a sciarpe e pullover, il cammello naturale della miglior qualità deriva dal manto di animali che vivono in Asia, tra la Mongolia e il Golfo Persico.

Cashmere

Comunemente noto come tessuto di lusso per completi da uomo, il cashmere viene anche impiegato nella confezione di calze, guanti, sciarpe e maglioni. È molto apprezzato per la sua versatilità, la sua durata, leggerezza e tenuta e soprattutto per le alte proprietà di isolamento e di traspirazione che lo rendono un tessuto estremamente confortevole.

Vedi tutti →


Cheviot      

Tessuto di lana elastico di peso medio e dall’aspetto luminoso grazie alla caratteristica armatura a saia che forma il disegno a spina di pesce. Particolarmente indicato per la realizzazione di completi da uomo e giacche leggere. 


Cotone 

Tessuto traspirante e leggero, comodo e resistente, caratterizzato da un’elevata capacità di assorbimento che lo rende ideale per la stagione estiva. Le sue fibre, una volta piegate, pendono magnificamente lungo i fianchi conferendo linee pulite e uniformi. Particolarmente indicato per camicie e abiti. 

Vedi tutti →


Fibre artificiali

Le fibre sintetiche, in genere, vengono miscelate ad altri tessuti in quantità limitate. Queste fibre presentano diversi vantaggi, primo fra tutti la durata: per esempio, una piccola quantità di rayon, o una fibra simile in un tessuto di lana, aggiunge una sorta di spina dorsale rigida ai fili. Altri punti di forza sono la resistenza alla muffa, la facile cura ed il basso costo.


Flanella 

Tessuto di lana o cotone intrecciato, dalla superficie pelosa, presente nel canone dei tessuti classici per l’abbigliamento maschile. La flanella è particolarmente indicata per cappotti invernali, abiti e pantaloni. Le varianti più diffuse sono la flanella cardata e pettinata. Viene utilizzata anche per la creazione di lenzuola e coperte.

Vedi tutti →


Gabardine 

Tessuto di lana, resistente e a trama fitta, bello e funzionale, caratterizzato da una costolatura diagonale distintiva con armatura a saia. È un tessuto in twill e può essere realizzato in misto lana pettinata, cotone e lana. La gabardine presenta una mano setosa ed è resistente all’umidità. Particolarmente indicato per realizzare completi caldi di peso leggero. 

Vedi tutti →


Glen Check o Plaid

È una variante del Principe di Galles, perché all’incrocio dei motivi che creano i riquadri ne aggiunge un altro colorato di maggiori dimensioni, solitamente di colore rosso. Può essere impiegato sia nelle stagioni fredde che in quelle calde, perché adatto a diverse declinazioni in termini di peso, tipologia, combinazioni di colori e quadri. Si tratta di un tessuto informale, particolarmente indicato per camicie casual abbottonate.

Vedi tutti →


Grisaglia 

Tessuto così chiamato per il suo colore nei toni del grigio. Si ottiene dall’alternanza di fili chiari e scuri che generano un motivo a scaletta. Particolarmente indicato per la creazione di giacche monopetto o doppietto. 


Hopsack 

Tessuto areato in virtù della sua particolare trama a maglia molto larga e aperta. Il suo speciale intreccio non è altro che una variazione della comune trama a tela in cui i fili in ordito e in trama formano un semplice schema “a scacchi”. È particolarmente richiesto per la confezione di giacche e blazer da uomo primaverili ed estive. 

Vedi tutti →


Lana 

È il tessuto più comunemente utilizzato per gli abiti da uomo. La sua popolarità è dovuta ai suoi innumerevoli vantaggi, tra cui: durata, traspirabilità, naturalmente resistente all’acqua e alle fiamme, adattabilità e capacità di trattenere il calore. La lana è caratterizzata inoltre da una forte “memoria”, tende infatti a mantenere la forma in cui viene indossata. 

Vedi tutti →


Lino

Tessuto antico, estivo ed estremamente popolare, con il pregio-difetto di stropicciarsi in modo evidente conferendo a chi lo indossa uno stile apparentemente casual. Grazie alla sua traspirabilità il lino è ottimo per la stagione estiva. Ottimo per la confezione di camicie, giacche, pantaloni e biancheria. 

Vedi tutti →


Mohair

Tessuto ottenuto dal pelo della capra d’Angora. È simile alla lana, ma più lucente. Noto perché leggermente graffiante. Il Mohair presenta ottime funzionalità ed è resistente alle pieghe come nessun altro tessuto. Ottimo per gli abiti primaverili.


Panno Casentino

Tessuto proveniente dalla zona del Casentino, nell’alta valle dell’Arno. È un tessuto di lana che si distingue per la sua superficie cosparsa di riccioli. Il suo colore originario è arancio con interni verdi, ma si presta a diverse colorazioni. Particolarmente indicato per cappotti e soprabiti. 


Poliestere 

È il tessuto sintetico più popolare perché offre numerosi vantaggi tra cui leggerezza, resistenza e durata. Non è particolarmente traspirante, ma trattiene bene il calore ed è molto confortevole. Spesso viene combinato ad altri tessuti nella realizzazione degli abiti. 


Seersucker

Si tratta di un tipo di cotone particolarmente leggero e sottile proveniente dall’oriente. Le sue caratteristiche principali sono la traspirabilità, la leggerezza e la comodità. Il suo tipico motivo a strisce, la sua superficie increspata e la trama irregolare regalano un aspetto casual. Particolarmente impiegato per abiti estivi. 


Seta

Un abito di pura seta è oggi una rarità e un lusso. È comune invece vedere la seta come componente della fabbricazione di un abito (esempio 40% seta). Le sue caratteristiche sono: leggerezza, traspirabilità, liscezza, delicatezza e comfort. Particolarmente indicata per abiti estivi e leggeri.

Vedi tutti →


Solaro

Tessuto molto usato in ambienti militari grazie alle sue proprietà rifrangenti dei raggi solari del colore rosso, che lo rendono facilmente riconoscibile. Sul dritto si presenta con colore beige verdastro con sfumature lievemente cangianti di rosso. Mentre sul rovescio è color rosso mattone. Tessuto perfetto per le mezze stagioni.


Tweed

Tessuto dalla trama ruvida e lanosa, che lo rende perfetto per il tipico autunno-inverno britannico. Il tweed crea un taglio molto classico ed è la migliore opzione sia per l’eleganza che per la praticità. Con una buona cura gli abiti realizzato in tweed possono durare davvero a lungo. 


Twill

Tessuto facilmente riconoscibile grazie alla trama dal motivo diagonale dell’armatura a saia. Si ottiene stendendo i fili di ordito dritti e paralleli, mentre i fili della trama vengono tessuti sopra e sotto i fili di ordito. Tessuto versatile e distintivo, che dona un tocco di brillantezza. Particolarmente indicato per camicie. 


Velluto a coste

Un tipo di velluto caratterizzato da costolature in rilievo. I fili vengono tessuti in modo da produrre delle U rovesciate che poi vengono tagliate cosicché le fibre si rivolgano verso l’esterno. Da qui la morbidezza del tessuto al tatto. Particolarmente indicato per la confezione di pantaloni e giacche. 


Vigogna

Tessuto che prende il nome dalla pecora vigogna da cui si ricava la lana. Questo animale delle Ande produce quantità estremamente piccole di lana finissima, la più morbida e calda della sua categoria. Questa rara lana, che può essere raccolta dalle vigogne solo ogni tre anni, viene utilizzata per creare abiti, maglioni e sciarpe. 

Iscriviti alla nostra Newsletter e ottieni un bonus per il tuo prossimo ordine
Iscriviti
Spedizioni Internazionali
In 2-3 giorni lavorativiVedi tariffe
Pagamenti Sicuri
PayPal, Carta di Credito, BonificoLeggi tutto
Servizio Clienti
Serve aiuto?Contattaci
Resi e Cambi
Scopri come fareLeggi le Condizioni di Vendita
Campioni Tessuti
Cartelle Colore GratuiteRichiedi
Aiuto e FAQ
Trova la risposta che cerchiLeggi tutto
Oops! Sembra che hai disattivato JavaScript. Per vedere questa pagina correttamente, si prega di riabilitare JavaScript!