[Salta al contenuto]

Tipi di Armature – Glossario Tessile

Armature tessili: scopri le tre tipologie principali e i tessuti che le utilizzano.

Con il termine armatura si indica lo schema che comanda il telaio e determina il modo di intrecciarsi dei fili di ordito con quelli di trama.

Possiamo definire tre armature tessili di base, da cui si possono poi costruire altre combinazioni (armature derivate).

Le armature base sono: Tela, Batavia, Raso.

Armature tessili | Glossario Armature


Armatura Tela

È l’armatura più semplice e si ottiene inserendo i fili di trama alternati su quelli di ordito.
Ne risulta che un tessuto con armatura a tela ha un diritto e rovescio uguali.
Numerose sono le varianti di questa armatura: combinando i materiali, le caratteristiche del filato (colore, dimensione, tipo), le riduzioni, si ottengono risultati molto differenti.
Sono tessuti con armatura a tela: batista, crêpe, percalle, taffetas, chiffon, georgette, organza.

L’armatura panama si ottiene dall’armatura tela per ampliamento pari del numero dei fili sia di ordito sia di trama (raddoppiati, triplicati): ne risulta un effetto quadrettato, come quello di un cestino.
L’armatura oxford è anch’essa una derivata dell’armatura tela: due o più fili di ordito appaiati si intrecciano simultaneamente con uno o più fili di trama.
L’effetto è una scacchiera con diritto uguale al rovescio.
L’armatura sablè è un derivato della tela, ma si sviluppa su molti fili e conferisce all’articolo una aspetto “sabbiato”, granuloso e irregolare.

Nello shop online di new tess trovi i seguenti tessuti realizzati con armatura tela: crepe de chine, crepe de chine stretch, doppia crepella di lana, taffetas, chiffon, georgette, organza, piquet stretch, crepella di lana, drap, mussola.


Armatura Batavia

La batavia è un’armatura basica molto versatile e caratterizzata da linee parallele diagonali; la pari slegatura dei fili di ordito e di trama fa sì che le 2 facce del tessuto abbiano lo stesso aspetto.
Viene anche denominata più comunemente “twill”, definizione questa che però comprende in senso più ampio le armature diagonali.
I tessuti realizzati con questa armatura non sono rigidi, si adattano al movimento, anche quando realizzati con filati pesanti.
È un’armatura ampiamente utilizzata in tutti i materiali, con maggiore diffusione tra i prodotti lanieri e cotonieri. Il twill di seta è frequentemente impiegato come base per gli accessori, quali foulard o pareo con stampe fantasia.
Tra i tessuti con armatura a batavia troviamo: fustagno, denim, loden, tartan, tweed, gabardine.
Nello shop online di new tess trovi i seguenti tessuti realizzati con armatura batavia: gabardine stretch, radzemire, tweed e tartan.


Armatura Raso

È caratterizzata dal fatto che l’intreccio dei fili non dà luogo a linee diagonali bensì a punti distanziati e regolarmente distribuiti.
Da una parte del tessuto si vede l’effetto trama, poiché ci sono quasi esclusivamente i fili di trama, dall’altra di ordito.
Questa armatura offre i migliori risultati con l’impiego di filati serici, rendendo i tessuti lisci e uniformi.
I principali tessuti con questa armatura sono: raso, rasatello, duchesse, damasco, broccato, lampasso.

Nello shop online di new tess trovi i seguenti tessuti realizzati con armatura raso: raso shantung, raso stretch, raso di cotone stretch, rasatello di cotone stretch, duchesse, crepe satin.

Spedizioni Internazionali
In 2-3 giorni lavorativi Vedi tariffe
Pagamenti Sicuri
PayPal, Carta di Credito, Bonifico Leggi tutto
Servizio Clienti
Serve aiuto? Contattaci
Resi e Cambi
Scopri come fare Leggi le Condizioni di Vendita
Campioni Tessuti
Cartelle Colore Gratuite Richiedi
Aiuto e FAQ
Trova la risposta che cerchi Leggi tutto