[Salta al contenuto]

Tendenze Abiti da Sposa Primavera-Estate 2023

Glamour e femminili le tendenze degli abiti da sposa 2023 sono tante e varie:

dagli abiti corti e slim a quelli voluminosi; dai classici abiti in tulle, pizzo o seta alle sopraffine applicazioni 3D a tema floreale; dai vestiti bianchi, talvolta con giochi di trasparenze, alle soluzioni colorate, in particolare in azzurro pastello e rosa pallido.

Scopriamo insieme le nuove principali tendenze per gli abiti da sposa del 2023 che potrete utilizzare come ispirazione per realizzare l’abito dei vostri sogni.


Texture 3D

Silhouette tradizionali assumono un tocco glam grazie all’utilizzo di texture perfette per creare volume o movimento.

A spopolare nelle collezioni sposa primavera estate 2023 sono soprattutto le applicazioni floreali che rendono l’abito sorprendentemente artistico e delicato. Una tendenza perfetta per la sposa che desidera un abito romantico, senza tempo, chic e raffinato, ma anche dai tratti bucolici. Brand come Marchesa for Pronovias, Jesús Peiró, Ines de Santo, Amsale, Oscar de la Renta, Sachin & Babi, Alexandra Sophie for Elie Saab, Lahav, Benjo Arwas e Rosie Assoulin hanno aggiunto inserti floreali 3D su corpetti, gonne, veli e mantelle, creando così dolci movimenti nelle linee dell’abito

Le ispirazioni più originali le abbiamo ammirate nella collezione di Amsale che ha proposto un abito con corpino che diventa un maxi fiore e da Rosie Assoulin che ha ideato un abito con gonna completamente ricoperta da margherite 3D di raso e perle.


Trasparenze “vedo non vedo”

I delicati tessuti trasparenti sono stati un’altra grande tendenza di stile che abbiamo visto ripetersi nelle collezioni della Bridal Fashion Week 2023.

Su alcuni abiti i tessuti trasparenti vengono usati per aggiungere copertura (come un finto collo), su altri, spesso ricamati o tempestati di piccoli inserti luminosi, servono a donare lustro e una sensualità raffinata.
Nelle collezioni sposa 2023 le trasparenze, poste lungo tutto l’abito o solo in alcune zone come il corpetto o le maniche, sono realizzate con ricami floreali, preziosi broccati e giochi di vedo non vedo.

Nella collezione Yolancris 2023, fatta di look boho-chic, abbiamo ammirato interessanti modelli con tessuti leggerissimi e trasparenze. Dettaglio chiave della collezione è proprio il “vedo non vedo”, sia in senso verticale che orizzontale, realizzato grazie all’uso del pizzo e di tessuti quali lo chiffon, il tulle di seta e l’organza lavorata.

Brand come Cymbeline, Marco & María e Agnieszka Światły, Galia Lahav, Dana Harel, Yolancris, Pnina Tornai, Mira Zwillinger, Monique Lhuillier, Ines Di Santo, Reem Acra, Zuhair Murad hanno voluto omaggiare il concetto di femminilità e sensualità introducendo trasparenze nelle collezioni sposa 2023.


Il tailleur pantalone e i mini-abiti

Per le spose che osano e cercano un tocco di modernità le collezioni 2023 propongono tailleur pantalone ed abiti corti.
Pantaloni e mini dresses disegnano una sposa contemporanea ed elegante. Abiti due pezzi, blazer dalle linee femminili, abbinati a profondi scollature a V, pantaloni dritti o gonne, sono perfetti per creare look versatili ed attuali.

Anche sugli abiti pantalone e gli abiti corti non mancano pizzi, merletti, rouche, strascichi: Viktor & Rolf adornano l’abito mini con volant e strascico piumato, Isabel Sanchís dona volume alla gonna corta con minuziosi dettagli naturalistici; Amsale propone un completo giacca e pantalone con elegante strascico in tulle.

Da Monique Lhuillier a Ines Di Santo, Elizabeth Fillmore, Scorcesa, Safiyaa, Galvan, Costarellos, Naeem Khan molti sono i grandi marchi che hanno proposto sulle passerelle della Bridal Fashion Week 2023 spose con tailleur pantaloni o in minigonna.


Linee semplici

Per le spose alla ricerca di un look classico e senza tempo nel 2023 tornano in auge le silhouette moderne ed eleganti con pochi fronzoli. Linee pulite e precisione sartoriale unite a scollature semplici e dettagli minimi vengono utilizzate per realizzare abiti lineari e raffinati.

Molti sono i capi “clean lines” ideati dagli stilisti per la sposa 2023: nelle collezioni vediamo sempre più abiti elegantemente sobri dalle lunghe gonne fluide che danno risalto alla semplicità e alla naturalezza. Gli abiti da sposa semplici sono in luminoso mikado, crêpe o tulle leggerissimo, organza barrè.

Justin Alexander propone un elegante abito dalle linee armoniose: il taglio ad A su un mikado bianco ottico avvolge la figura morbidamente, mentre la cintura dona movimento. Costarellos presenta un vestito lineare con corpetto a cuore estremamente romantico; Anne Barge e Nadia Manjarrez utilizzano gli accessori per impreziosire abiti semplici come una coroncina di fiori e lunghi guanti lavorati.


Volume

In totale contrapposizione con la tendenza dei minidress, questi abiti con gonne lunghe e vaporose creano un look principesco e fiabesco. Spesso adornati da abbellimenti floreali a cascata e volant gli abiti voluminosi stupiscono e incantano.

Benjo Arwas, Reem Acra, Ines Di Santo, Monique Lhuillier, Alexandra Sophie for Elie Saab scelgono il volume nelle collezioni sposa 2023 e propongono abiti con vaporose gonne redingote o a strati con orli voluminosi.

Ma il volume non spopola solo sulle gonne, gli stilisti amano la maxi taglia anche sui dettagli come maniche, fiocchi, orli: Oscar de la Renta ci stupisce con un abito a sirena in preziosa seta con strati e strati di tulle sulle spalle; Marchesa gioca con il volume creando ampie lavorazioni floreali sulle maniche e in vita. Bellissimo anche l’abito a sirena di Rivini by Rita Vinieris con ampia gonna a balze in tulle strutturato plissettato a mano.


Cut-out

Audaci e femminili gli abiti da sposa cut out 2023 sono perfetti per chi cerca un look non convenzionale.

I due trend più visti nelle collezioni bridal sono gli abiti da sposa cut out con taglio centrale e quelli con tagli laterali simmetrici. Questi abiti, perfetti per mettere in risalto la silhouette grazie ai tessuti scivolati e ai ritagli strategici, donano un’aria giovanile e sensuale.

Sono molte le firme che ci propongono questo trend sulla passerella della Bridal Fashion Week: Yolancris, Michela Ferriero, Nicolas Montenegro, Rosa Clarà, Marco y Maria, Isabel Sanchis, THEIA, Galia Lahav, Scorcesa, Houghton.


Colori

Colori come l’azzurro baby e il rosa blush sono state le due tonalità più popolari in queste collezioni. Si possono ammirare note di questi due colori in piccolo, come sui ricami, o in grande, su tutta la lunghezza dell’abito.

Nelle collezioni sposa 2023 Yolancris propone un abito celeste giocato sulle trasparenze ed adornato da motivi floreali; Marchesa for Pronovias e Modica utilizzano le sfumature pastello per vivacizzare la parte finale dell’abito. In Monique Lhuillier e Nadia Manjarrez il rosa chiaro e l’azzurro fanno da sfondo a stampe bucoliche.

Se sei una sposa che ama brillare ai toni pastello potrai preferire i dettagli gold. L’oro è perfetto per inserire un tocco di luce glamour e donare lustro all’abito. Il brand Viktor & Rolf usa lavorazioni color oro per contornare abbellimenti floreali; Isabel Sanchis illumina il bianco ottico con dettagli in oro e argento, realizzati con molteplici materiali, su collier, cerchietti oppure come elementi scenici sugli abiti da sposa.


I tessuti dei nostri abiti da sposa:

new tess offre un’ampia scelta di tessuti nuziali in seta di altissima qualità, realizzati in Italia, nei tradizionali colori bianco e avorio o nei più moderni colori pastello, oltre a una selezione di pizzi e ricami preziosi e stampe floreali di tendenza.

Scoprite i nostri preziosi tessuti per abiti da sposa:

Spedizioni Internazionali
In 2-3 giorni lavorativi Vedi tariffe
Pagamenti Sicuri
PayPal, Carta di Credito, Bonifico Leggi tutto
Servizio Clienti
Serve aiuto? Contattaci
Resi e Cambi
Scopri come fare Leggi le Condizioni di Vendita
Campioni Tessuti
Cartelle Colore Gratuite Richiedi
Aiuto e FAQ
Trova la risposta che cerchi Leggi tutto